Volo regalo
1 2 3

Ultimi eventi e news

Stai pensando ad un regalo originale e coinvolgente per il tuo lui? Vuoi donargli un’emozione che ricorderà per sempre? Fallo volare sugli aerei della scuola di volo Vittoria alata in compagnia di istruttori qualificati. Un volo-regalo costa meno di quello che pensi e rimane nel cuore. Un regalo unico? L'emozione di un volo Vittoria Alata. Sedi a Brescia e Milano! Scuola di volo Vittoria Alata: vola solo chi osa farlo.          

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Che tempo farà?

Collegati a Meteo.it

Modulistica

Vai alla pagina

facebook

Chi siamo

La SCUOLA DI VOLO VITTORIA ALATA nasce dalla volontà di un gruppo di piloti e istruttori, desiderosi di trasferire le proprie conoscenze a quelli che vogliono avvicinarsi al mondo del volo con serietà e passione, qualità necessarie per poter affrontare in piena sicurezza questa disciplina.

Il nostro staff:

Davide Turelli

Davide Turelli
Presidente-istruttore della scuola di volo
Pilota dal 1997, istruttore delta, multiassi, pilota A.G.
Molti hobby ma poco praticati (per adesso nel poco tempo libero si gode i figli piccoli).

VISUALIZZA IL CURRICULUM

Davide comincia a volare in deltaplano a motore nel 1997, frequentando la scuola di volo ultraleggero “TURBOFLY” di Dovera (CR). Nel 2000 consegue l’abilitazione per i velivoli multiassi, volando su diversi aerei, dai tubi e tela come il glorioso TUCANO, ai velivoli cosiddetti “evoluti” ( EUROALA JF 97, TECNAM P92 e P96 e molti altri).
Inizia quindi a collaborare con la scuola, dapprima come insegnante di materie teoriche, più tardi affiancando i nuovi piloti nei loro primi voli a lungo raggio. Comincia così, sotto l’attenta supervisione degli istruttori della scuola, la sua preparazione per il corso istruttori, che frequenterà nel 2002, conseguendo l’abilitazione all’insegnamento sia sul pendolare che sui velivoli multiassi. La collaborazione con la scuola, a questo punto, diventa un lavoro a tempo pieno sia come istruttore di terra (lezioni teoriche),che di volo.
Nel 2003 si iscrive al corso PPL presso l’FTO di Brescia sull’aeroporto di Montichiari. Volando con il direttore-istruttore Rizzardo Trebbi sul PA28, consegue prima la licenza, poi l’abilitazione agli altri velivoli della flotta bresciana (Piper Turbo Arrow, Cessna 172, CAP 10 B), compresa l’abilitazione per aerei complessi (carrello retrattile ed elica a passo variabile). Volare con un professionista come Rizzardo (istruttore dal 1969, autore di oltre una decina di testi tecnici per scuole di volo e istituti aeronautici, vero motore dell’Aeroclub di Brescia da più di trent’anni), permette a Davide di conoscere da vicino le problematiche di una scuola di volo professionale, e di acquisire gli standard necessari. La collaborazione con Rizzardo si intensifica, poi, durante la revisione, fatta a quattro mani, del vecchio testo scritto dall’istruttore bresciano per le scuole VDS. Il risultato è “Il NUOVO VOLO ULTRALEGGERO”, edito da Aviabooks, che viene distribuito nelle edicole specializzate dal gennaio 2006.
Dal 2004, poi, collabora con la Flyitalia, azienda di primaria importanza nella produzione e commercializzazione di velivoli ultraleggeri in Italia e nel mondo, come pilota collaudatore e dimostratore, esperienza che si rivela fondamentale per l’approfondimento delle tecniche specifiche e delle problematiche relative al collaudo dei prototipi e dei velivoli nuovi.
Nel 2005 frequenta la scuola di volo acrobatico “AssoFly”, diretta da Tomaso Marzetti, campione di acrobazia in categoria illimitata e validissimo istruttore, basata al tempo sull’aviosuperficie di Ozzano Emilia (BO), volando con il CAP 10 C.

Attualmente ha superato le 7.000 ore di volo, di cui 5.500 istruzionali.

Roberto Stefanelli

Roberto Stefanelli
Pilota VDS dal 1997; vola sia a motore che in volo libero col parapendio, con abilitazioni sui multiassi, sul delta e sugli autogiro.
Per volare e per comprarsi l’aereo ha venduto la sua amatissima Lotus Elise (Mooolto indiavolata!). Adesso guida una riconoscibilissima lancia ypsilon color pesca ( o è un giallo-arancio… boh!)

VISUALIZZA IL CURRICULUM

Roberto ha cominciato a volare nel 1997 presso la scuola TURBOFLY di Dovera (CR) partecipando al corso per il multiassi. Consegue l’attestato e successivamente l’abilitazione al trasporto del passeggero.
Inizia a collaborare con la stessa scuola di volo prestandosi come “safety Pylot” volando con diversi apparecchi quali: SKY-WALKER, TUCANO, JF 91 e JF 97, TECNAM P92 e P96 ecc. e inizia a tenere le prime lezioni di teoria in aula durante i corsi VDS. Continua a volare anche con il parapendio nonchè con il paramotore, nel 2000 consegue l’abilitazione al pendolare e poi anche quella all’autogiro.
Nel 2005 partecipa al corso istruttori e ne consegue l’abilitazione. Da quel momento la sua collaborazione con la scuola TURBOFLY diventa professionale ma sempre svolta nel tempo libero in quanto occupato in settimana da altro impiego. Nel 2008 matura la scelta di fare dell’insegnamento del volo la propria attività principale e si dedica a tempo pieno alla direzione e sviluppo della scuola di volo VITTORIA ALATA di Cogliate (MI) fondata dal collega e amico Davide Turelli.

Attualmente ha superato le 3.000 ore di volo di cui 2.500 istruzionali.

Paolo Romagnolli

Paolo Romagnolli
Vola da quando aveva 16 anni e, anche se rimane il più giovane del gruppo e molti allievi più “datati” lo vedono come un loro figliolo, Paolo non esita a “bacchettarli” a dovere quando se lo meritano.

VISUALIZZA IL CURRICULUM

Sei mesi dopo il suo 16esimo compleanno, nel Settembre 2002 si iscrive al corso VDS multiassi presso la scuola di volo Turbofly di Dovera (CR). Impara a volare su Tecnam P92, istruttori sono il buon Davide Turelli, Andrea “non pistolare” Sabatucci e l’instancabile Alberto Frigerio. Nel Febbraio 2003 consegue l’attestato e nel Giugno l’abilitazione biposto. Un paio di anni più tardi vola su MD3 Rider e WT9 Dynamic che nel frattempo sono entrati in flotta. Dal 2007 al 2009 è collaboratore della scuola di volo come Safety Pilot e insegnante di materie del corso teorico a fianco di Stefano Peverelli; questa attività consente un rapido aumento dell’esperienza di volo e delle conoscenze che lo portano a volare con molti mezzi diversi: Embera, Eurostar, Flash, Fb5, JF97, Fire Fox, e infine con l’ultimo mezzo scuola, uno Jihlavan Rapid. Nello stesso periodo collabora anche con Flyitalia in fiere nazionali e come dimostratore. Nel Giugno 2010 supera le selezione per il corso istruttori VDS e tre mesi più tardi ottiene l’abilitazione istruzionale per velivoli tre assi. Da Novembre 2010 lavora presso la scuola di volo Vittoria Alata di Cizzago (BS) su Tecnam P96, mentre prosegue gli studi in Ingegneria Aerospaziale presso il Politecnico di Milano.